Noleggia un Gommone e scopri il Golfo di Orosei pt.1

Quale modo migliore per scoprire gli angoli nascosti del Golfo di Orosei se non noleggiando un gommone?

 

Il Golfo di Orosei è situato nella costa orientale del centro Sardegna e gode di suggestivi scorci impareggiabili.
Per visitare al meglio il golfo, noleggia un gommone e parti la mattina di buon’ora, carico di energie ma soprattutto lasciandoti guidare dal sole.
Mare e montagna si intersecano, dando vita a un complesso naturalistico vasto, incontaminato e selvaggio.

 

Con i nostri gommoni potrai scoprire il tratto del Golfo di Orosei che si sviluppa a sud di Cala Gonone. Potrai costeggiare il golfo fino alla splendida Cala Goloritzè e godere dei profumi intensi della macchia mediterranea ammirando le alte falesie che creano colorazioni uniche e suggestive.

 

Gommone 5mt (5 persone)Gommone 5,5mt (5 persone)Gommone 6mt (6 persone)

 

 

Noleggia un gommone. Per sfruttare al meglio la giornata di mare ti suggeriamo il seguente itinerario!

 

Tappa 1 – Cala Goloritzé

Le sue rocce bianche abbracciano l’acqua color smeraldo, più fredda del normale a causa delle sorgenti d’acqua dolce sottomarine.
Nella cala sono presenti rocce da cui tuffarsi e un arco in pietra sommerso per gli amanti dello snorkeling.
È consigliabile visitare la cala preferibilmente nella prima parte della giornata, per poter godere appieno delle meravigliose acque turchesi.
Cala Goloritzé è un regalo che la natura ci ha donato, un angolo di paradiso in terra.

Tappa 2 – Cala dei Gabbiani

Oscurata dalla fama della vicina Cala Mariolu, è una spiaggia ancora poco conosciuta anche se presenta le stesse caratteristiche paesaggistiche e naturalistiche.
È una delle spiagge più spettacolari della Sardegna.
Il nome della spiaggia è abbastanza recente e deriva dalle centinaia di gabbiani che all’imbrunire vi trovano rifugio.
Cala dei Gabbiani è il luogo perfetto per trascorre una giornata in completo relax, alternando bagni di sole ad immersioni, alla scoperta del ricco fondale.

Tappa 3 – Cala Mariolu

Considerata tra le più belle e suggestive spiagge del Mediterraneo, è caratterizzata da sassolini bianchi e rosa, il cui panorama colpisce particolarmente per via delle infinite tonalità di blu, azzurro e verde smeraldo.
Cala Mariolu è circondata da un’alta falesia che cade a picco sul mare, rendendo la cala accessibile prevalentemente via mare o attraverso un impegnativo trekking.

 

Stay Tuned! Le prossime tappe ve le sveleremo nel prossimo articolo!

 

Sara & Claudia

 

 

Cala GoloritzéCala dei GabbianiTappa 3 - Cala Mariolu

 

 

 


Pubblicato il 25.03.2022