Selvaggio Blu‑Lasciati guidare alla scoperta del trekking più affascinante della Sardegna

Scopri il Golfo di Orosei lungo i sentieri nel territorio di Baunei, con partenza da Pedra Longa fino a Cala Sisine.

 

Tracciato nel 1987 da Mario Verin e Peppino Cicaló, il percorso unico nel suo genere, si estende per circa 40 chilometri lungo la costa centro‑orientale della Sardegna, chi ha la fortuna di percorrerlo, potrà ammirare scenari diversificati indimenticabili, vivendo appieno il Supramonte. Falesie calcaree a picco sul mare nel golfo di Orosei, boschi di ginepro e leccio, macchia mediterranea, grotte e fiumi si alternano creando paesaggi suggestivi.
Il Selvaggio Blu unisce i sentieri del Supramonte, partendo da Pedra Longa per arrivare fino alla spiaggia di Cala Sisine, Per completare il trekking sono necessari più giorni. Non ci sono rifugi, le tracce sono deboli e perdere tempo per cercarle è estenuante, ragion per cui è sempre bene affidarsi a guide esperte (Trekking Baunei).

 

Prima Tappa Selvaggio Blu

Da S. Maria Navarrese ‑ Pedra Longa a Cuile Us Piggius.
Distanza 12km
Tempo di percorrenza 4:30′
Dislivello 850mt

 

Seconda Tappa Selvaggio Blu

Da Cuile Us Piggius a Portu Cuau
Distanza 8km
Tempo di percorrenza 6h
Dislivello +120mt, ‑870mt

 

Terza Tappa Selvaggio Blu

Da Portu Cuau a Cala Goloritzé
Distanza 12km
Tempo di percorrenza 6h
Dislivello +650mt

 

Quarta tappa Selvaggio Blu

Da Cala Goloritzé a Cala Mudaloru e Grotte del Fico
Distanza 13km
Tempo di percorrenza 6/7h
Dislivello ‑ 650mt, +700mt

 

Quinta Tappa Selvaggio Blu

Da Grotta del Fico a Cala Sisine
Distanza 16km
Tempo di percorrenza 6/7h
Dislivello +600mt

 

Sesta Tappa Selvaggio Blu

Il bellissimo e famigerato trekking termina in questa magnifica spiaggia.

 

 

Chi può affrontare questo percorso trekking?

‑chi è abituato a camminare per 6/7h
‑chi riesce a camminare agevolmente con uno zaino di 10kg in spalla
‑chi sa arrampicare. Il percorso a piedi, infatti, si alterna a calate in corda doppia e passaggi di arrampicata.

 

 

Se pensi di non riuscire ad affrontare un percorso cos’ lungo ed impegnativo, c’è sempre il piano B!
Noleggia un gommone in completa autonomia, oppure affidati ai nostri skipper esperti e opta per l’escursione guidata in gommone.

 

 

Sara & Claudia


Pubblicato il 13.04.2022